Festival d'Oriente
banner voyager

Chi ama la cultura multi-poliedrica orientale non deve perdere il Festival d’Oriente.

L’evento è un’occasione per potersi immergere nelle principali culture che esprimono le civiltà dell’Asia.

I settori culturali toccati dal Festival d’Oriente arrivano da Giappone, Cina, India, Nepal, Vietnam, Tibet, Thailandia, Medio Oriente e tanto altro e vanno dalle esposizioni di manufatti orientali a spettacoli di intrattenimento unici e spettacolari.

L’Asia inoltre racchiude tutte le culture religiose che qui convivono e si possono ammirare nella loro bellezza.

Celebri le danze di Bollywood, i mandala Tibetani, danze del ventre e mediorientali, la danza dei ventagli coreana, le danze giapponesi e ancora molto altro.

Se amate i samurai è il posto giusto per ammirare le armature del periodo Edo e scoprire la mostra sui Ronin. Se mante gli abiti potete vedere collezioni orientali. Verrà inoltre ricostruita una parte della Grande muraglia cinese con il celebre esercito di Terracotta.

I corsi sono molteplici: di origami giapponesi, di pittura Sumi-e e di Sodho, di Ikebana, campane tibetane, Carving sulla frutta solo per citarne alcuni…

Inoltre sarà possibile assistere e partecipare a corsi di Yoga, di arti marziali, di meditazione e di preghiera.

Se poi amate i ristoranti etnici qui trovate l’egiziano, il vegetariano, il marocchino con le celebri “mèzè”, il vietnamita, il tibetano, il giapponese, il tailandese, l’indiano o la cucina dello Sri Lanka.

Insomma il Festiva d’Oriente è un occasione unica per immergersi dall’apertura alla chiusura ininterrottamente tutto il giorno!

I Festival d’Oriente si tengono a Perugia dal 10 al 21 ottobre, a Carrara dal 1 al 4 novembre.

http://festivaldelloriente.eu/calendario/

L’ingresso viene 12 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here