bethlehem
banner voyager

Il Natale è una festa molto celebrata a Malta e Gozo, sia per il suo significato religioso sia per il suo aspetto più sociale. La stagione è celebrata al massimo sulle isole maltesi, con la partecipazione attiva di molti; esposizioni di presepi e altri eventi sono organizzati in ogni località.

presepiomalta

Decorazioni stradali natalizie Per una serata spirituale molto speciale, unisciti alla congregazione della Cattedrale di San Giovanni a La Valletta per cantare a lume di candela. Altre chiese parrocchiali barocche attraverso le isole sono altrettanto impressionanti durante l’avvento. I loro interni sono decorati in cremisi papale e gli altari sono adornati con fiori. Tutte le chiese hanno un calendario di eventi, che vanno dalla processione di Maria e Giuseppe, alle strade con gruppi di bambini che cantano.

Le culle sono positivamente ovunque, dalle case private alle piccole cappelle. Visitare i presepi è un’attività molto popolare durante il periodo natalizio e molti abitanti del luogo passano il loro tempo girando per i vari display ‘presepju’. Alcuni sono molto artistici ed elaborati, con figure che si muovono meccanicamente e un livello di dettaglio che deriva da ore di lavoro meticoloso da parte di artigiani dedicati.

natale a malta

Un momento culminante del Natale, che è popolare per bambini e adulti, è la pantomima annuale che si tiene al Teatro Manoel e in altri luoghi. È un felice mix di buon umore slapstick per bambini e satira per adulti.

Il mercato natalizio annuale di Pjazza Tigné torna quest’anno dal 1 ° al 31 dicembre 2017.

Quest’anno, il mercatino di Natale avrà un certo numero di bancarelle che vendono una varietà di prodotti, come gioielli, accessori per la casa, prodotti alimentari stagionali e vin brulè, solo per citarne alcuni.

Ci saranno anche canti di canto e altri spettacoli per bambini la domenica dalle 11.00 alle 13.00.

whaterfrontmalta

A partire dal 2 dicembre 2017, il Valletta Waterfront offrirà un’atmosfera da villaggio di Natale con un mix di decorazioni, musica, cibo e attività legate a questo momento magico. Le attività gratuite sono programmate sotto l’albero di Natale di 35 piedi e lungo la passeggiata, tra cui gruppi musicali, cori, presepi e altro ancora.

Babbo Natale può essere trovato nel suo laboratorio e insieme ai suoi aiutanti sarà disponibile per le foto. I piccoli ospiti possono godere di modellismo di palloncini, truccabimbi, artigianato, giochi, colorare, incontrare e salutare con personaggi preferiti, spettacoli di burattini, castelli gonfiabili.

bethlehem

Bethlehem f ‘Għajnsielem è un villaggio natio animato distribuito su 20.000 mq di terra. Offre una riproduzione naturalistica dell’ambiente di Betlemme e della storia senza tempo della Natività ogni dicembre nei campi “Ta Passi” di Għajnsielem.

Da qualche parte, su una minuscola isola nel mezzo del Mediterraneo, un gruppo di giovani è occupato a costruire un villaggio della Natività, che nel mese di dicembre prenderà vita con circa 150 attori che animano il presepe, tra cui tre neonati. Il villaggio nativo si trova nel piccolo villaggio di Għajnsielem a Gozo, a soli 5 minuti a piedi dal porto di Mġarr. Il “presepe animato” che si estende su oltre 20.000 mq di campi su un tratto di terra conosciuto localmente come Ta ‘Passi è stato opportunamente chiamato “Betlemme f’Għajnsielem”. Promette di dare vita alla storia natalizia senza tempo come mai prima d’ora. L’atmosfera sarà semplicemente unica … i cavalli girano mulini, gli abitanti del villaggio fanno il loro lavoro, i pastori abitano le caverne, gli animali vagano in spazi chiusi e poveri una coppia sconosciuta tende il proprio figlio appena nato in una grotta.

Vale la pena ricordare che fino all’ottobre del 2008, Ta ‘Passi era solo un pezzo di terra abbandonato. Durante quel periodo, gli abitanti del villaggio di Għajnsielem decisero di fare un esperimento e convertire l’area in un mini-Betlemme. Si è rivelato un enorme successo che nel giro di poche settimane, il villaggio della natività è riuscito ad attirare decine di migliaia. L’evento è sponsorizzato dal Consiglio locale Għajnsielem con l’assistenza e il sostegno del Ministero per Gozo, il villaggio e le ONG.

Betlemme f’Għajnsielem promette una riproduzione naturalistica dell’ambiente di Betlemme di 2000 anni fa. All’ingresso, viene data una mappa a tutti i visitatori per migliorare l’esperienza complessiva. Le attrazioni includono le case del falegname e del fabbro, la panetteria, un mercato che vende frutta naturale, pesce fresco e verdure, una taverna, un’area di artigianato locale e un granaio. Ogni abitazione è abitata e animata da intere famiglie, per ricordare a tutti che il Natale è una festa della famiglia. La taverna offre cibo e vino locali. Un’area picnic offrirà l’ambiente unico per una gita in famiglia la domenica, mentre le lampade ad olio saranno distribuite per coloro che vogliono visitare di notte Betlemme F’Gaajnsielem. L’acqua fresca scorrerà lungo queste strutture attraverso un piccolo corso d’acqua con varie caratteristiche d’acqua. L’attrazione principale è sicuramente la grotta, con Gesù Bambino nelle mani premurose di Maria, assistita da Giuseppe con un asino e una mucca nelle vicinanze.

Betlemme f’Għajnsielem includerà anche le rievocazioni del “viaggio” da Nazaret a Betlemme di Giuseppe e Maria e l’Adorazione dei Magi sull’Epifania (prima domenica dopo Capodanno) quando i tre Saggi partiranno per a cavallo da Malta al terminal di Ċirkewwa dove saliranno a bordo di un traghetto a metà pomeriggio prima di entrare trionfalmente nel villaggio della natività.

‘Bethlehem f’Għajnsielem’ porterà ancora una volta questa storia di presepi senza tempo in un’esperienza unica da non perdere!

NOTA: il villaggio è animato nei fine settimana e nei giorni festivi. Per un programma dettagliato, visita

http://www.ghajnsielem.com/bethlehem/openinghours.html

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here