sicurezza in volo
banner voyager

La sicurezza in volo

Vi siete mai chiesti quali sono le compagnie aeree più sicure? Avete mai incontrato un temporale o un vuoto d’aria? Avete mai “ballato” in volo? Avete mai fatto un atterraggio duro? Se in una di queste occasioni non avete pensato “Ma è sicura questa compagnia?” complimenti avete dei nervi d’acciaio. Se invece avete ceduto a qualche attimo d’incertezza farete bene a continuare a leggere il nostro servizio. AirSafe.com studia gli incidenti aerei e stipula regole per viaggiare nel massimo della sicurezza. Noi vi ricordiamo cosa è meglio lasciare a casa e quali regole tenere in volo.

Cosa non portare mai con voi

Per ragioni di sicurezza, oggetti pericolosi come quelli elencati qui di seguito, non possono essere portati nel bagaglio. Se volete una conferma date un’occhiata al vostro biglietto di volo.

  1. Gas compressi, refrigeranti, infiammabili, non infiammabili o velenosi (es.: butano, ossigeno, azoto liquido).
  2. Corrosivi come acidi, alcali, batterie e mercurio (es.termometri).
  3. Armi da fuoco, munizioni, fuochi artificiali e razzi (per evidenti motivi di sicurezza)
  4. Liquidi e solidi infiammabili, come gas per gli accendini, fiammiferi, vernici, solventi ed accendini. I fiammiferi possono essere portati addosso.
  5. Materiali radioattivi
  6. Borse e valigie che dispongono di dispositivi d’allarme
  7. Materiali ossidanti come polvere candeggiante e perossidi.
  8. Veleni e sostanze infettive come insetticidi, erbicidi e materiali con virus vivi.
  9. Oggetti pericolosi come materiali magnetici, oggetti offensivi come coltelli, o irritanti.
  10. Alcuni medicinali ed oggetti cosmetici possono essere portati se però sono imballati o sono in quantità limitate.
  11. A bordo non è consentito l’uso di apparecchi telefonici di qualsiasi tipo.

Molte compagnie aeree ritengono che anche un semplice temperino possa essere offensivo. I materiali pericolosi possono essere sequestrati prima di salire a bordo e poi restituiti. E’ probabile che dopo i tragici eventi dell’11 settembre a New York, tutte le compagnie aeree decidano di ampliare l’elenco dei materiali proibiti e di aumentare i controlli prima dell’imbarco. Naturalmente per garantire una maggiore sicurezza ai viaggiatori.

Le dieci regole per non avere incidenti durante un volo

  1. La maggior parte degli incidenti avvengono al decollo e nella discesa, quindi meno decolli e meno atterraggi = meno incidenti. Cercare di prendere voli nonstop, ovvero con partenza e destinazione unica, senza scali.
  2. Scegliere gli aerei più sicuri. I passeggeri grazie ad internet e alle informazioni che in esso si trovano, possono sapere quale compagnia aerea o quale aereo è più sicuro e ha meno incidenti. Sicuramente un Tupolev ha avuto più incidenti di un Boeing. Inoltre da una ricerca risultano più sicuri i posti in coda rispetto a quelli avanti. Anche se sono più rumorosi o a volte si fuma.
  3. Fare molta attenzione ai briefing prima del volo. Date un’occhiata anche all’opuscolo posto sul sedile innanzi a voi. Adocchiate le uscite di sicurezza. Se è vietato non accendete telecamere o lettori di cd o videogiochi o telefoni cellulari. Se vedete qualcuno che lo fa avvisate l’equipaggio.
  4. Sistemare bene gli oggetti negli appositi cassetti sopra la vostra testa. Non è piacevole essere investiti da una valigia durante un temporale. E può far male!
  5. Tenete le cinture di sicurezza sempre allacciate, anche durante il volo, anche se dormite. Magari allentatele ma non slacciatele.
  6. Se avete dubbi sulla sicurezza o notate qualcosa di strano avvisate le hostess o gli stuard. La prima regola che l’equipaggio deve seguire è servire alla vostra sicurezza.
  7. Non portate a bordo, nemmeno in valigia oggetti pericolosi quali corrosivi, batterie, veleni, gas, benzine, infiammabili o munizioni. Sembra banale ma è vero.
  8. Quando vi muovete sull’aereo fate attenzione all’equipaggio se sta servendo bevande calde. Evitate di cascargli addosso.
  9. Non bevete troppo. La pressurizzazione e l’altezza amplificheranno l’effetto dell’alcol sul vostro corpo.
  10. Sembra brutto ma in caso di necessità pensate alla vostra sicurezza. Seguite le indicazioni dell’equipaggio ed allontanatevi dall’aeromobile prima possibile.

Questo quanto consiglia AirSafe.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here