airport security
banner voyager

Questioni di sicurezza…

La sicurezza nei luoghi di assembramento, come aeroporti e stazioni è diventato un problema ad alta priorità nel mondo. Sebbene vi sia stato un aumento dei livelli di sicurezza in molti aeroporti, i semplici consigli che seguono vogliono dare un’idea di cosa ci aspetta negli aeroporti intorno al mondo.

Arrivare Presto
Le misure di sicurezza attuali hanno aumentato il tempo necessario per il check in. E’ opportuno arrivare in aeroporto con almeno due ore di anticipo. Prendetevi un tempo ancora maggiore se viaggiate con bambini, neonati, anziani, disabili o durante i periodi di punta.

Non lasciate l’auto incustodita davanti al terminale.
Sono in vigore norme più severe per il parcheggio. La vostra auto potrebbe essere in breve tempo multata e rimossa.

Tenete a portata di mano un documento di identificazione munito di fotografia.
Per i minori che non viaggiano da soli non è richiesto un documento d’identità, infatti le informazioni dovranno essere inserite nel passaporto del genitore. Alcune compagnie potrebbero impedirvi di prendere il volo nel caso siate sprovvisti di un documento d’identità. Nel caso di voli internazionali le compagnie sono tenute a raccogliere il vostro cognome e nome e a chiedervi il nominativo e numero di telefono di un conoscente.

Fate attenzione a bagagli non custoditi.
Se notate dei bagagli incustoditi segnalatelo alle autorità dell’aeroporto.

Conosci quello che trasporti?
Non perdete di vista i vostri bagagli in aeroporto e non lasciate borse o valigie agli sconosciuti. Probabilmente vi verrà chiesto chi ha preparato i vostri bagagli e se li avete in qualsiasi momento lasciati incustoditi. Pensateci attentamente e rispondete con onestà: la storia dimostra che criminali e terroristi prediligono i passeggeri distratti per portare a bordo bombe od oggetti pericolosi, semplicemente facendoli scivolare in borse non custodite. Se avete dei dubbi ditelo apertamente.

Non scherzate in materia di sicurezza.
Il personale aeroportuale è addestrato a reagire a parole quali bomba o arma da fuco. Le conseguenza potrebbero essere gravi: multe e in alcuni casi anche l’arresto.

Aspettatevi di subire una perquisizione dei bagagli.
Sia i bagagli consegnati al checkin si il bagaglio a mano possono essere soggetti ad un’ispezione manuale, particolarmente nel caso che i raggi x lascino dei dubbi al personale. Non incartate regali e souvenir se non dopo l’arrivo nella vostra destinazione: potrebbe essere necessario aprirli per dei controlli.

Lasciate armi ed oggetti pericolosi a casa.
Esistono molti oggetti pericolosi che non sono permessi a bordo di un aereo. Armi da fuoco, fuochi d’artificio, materiale infiammabile, detergenti per la casa o contenitori sotto pressione. Violazioni riguardo a materiali pericolosi possono portare a gravi conseguenze, anche in ambito giudiziario.

Un abbigliamento ideale

L’abbigliamento ideale per un viaggio di questi tempi sarebbe: con scarpe basse, senza cintura, senza elementi di metallo (borchie e ferretti vari), con orologio di plastica. Evitare scarponi, cinturoni, bracciali, occhiali, o almeno Lunghe file si sviluppano al controllo prima di accedere all’area di imbarco. Se tutti non avessimo nulla di metallo addosso sarebbero molto più veloci. Purtroppo non è cosi, ognuno ha le sue esigenze, per lavoro o per relax ci si veste in maniera comoda se si riesce ma non è detto che sia la più pratica. Occorre quindi molta pazienza e magari un po di preparazione per evitare di doversi spogliare di tutto nel caos della zona controllo, perdendo tempo. Raccomando quindi di arrivare con anticipo.

Per chi va negli USA, Regno Unito e Israele è ancora più lunga e laboriosa la procedura. Per gli USA Occorre arrivare con un anticipo di almeno 3 ore. Il body scanner è più lento.

laptop airlies

I Tablet e i Pc devono essere sempre staccati dalla batteria. Se poi andate negli States e nel Regno unito da Turchia, Libano, Giordania, Tunisia, Marocco, Arabia Saudita ed Egitto non si possono portare in cabina i laptop e altri dispositivi elettronici più grandi un normale cellulare.

Quindi quando programmate un viaggio dovete fare una programmazione corretta per evitare o di perdere il volo o di lasciare in loco il vostro pc portatile.

Questo quanto consiglia AirSafe.com. e Voyager & Traveller.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here